ciao

mercoledì 6 febbraio 2013

Diritti Civili o Diritti Vitali?

Giovedì 7 Febbraio 2013 dalle ore 19.00 alle 21.00 c/o "Casa Internazionale delle Donne" Via della Lungara, 19 - Roma

La differenza di genere e il protagonismo delle donne, con la loro forza, stanno mutando la percezione del mondo, valicando gli steccati delle leggi, delle quote, degli stereotipi. Nel complesso arcipelago della diversità e della femminilità vengono espresse culture estremamente significative, con il loro carico di paure e conquiste, di opportunità e di sfide. La politica fatica talvolta a farsene interprete, spia di un’organizzazione sociale che tenta inutilmente di porre argini al mutamento. 
Ma qualcosa è davvero cambiato: le nostre città sono costellate di donne che raggiungono traguardi importanti, che si impegnano nel lavoro, nelle famiglie, nelle associazioni, per i diritti umani, per l'ambiente, per gli animali; e di omosessuali e di transessuali che si affermano pubblicamente portando una grande ricchezza al nostro tessuto civile e sociale. 
E’ questa la ricchezza di cui dobbiamo permeare la politica per concretizzare azioni coerenti di pari opportunità. E’ questa ricchezza che dobbiamo trasmettere alle nuove generazioni, attraverso percorsi di educazione sentimentale alle differenze, per far capire ai cittadini di domani che i diritti civili sono una questione vitale. 

PARTECIPANO 

Imma Battaglia presidente Di’Gay Project 
candidata alla Regione Lazio nella lista civica di Nicola Zingaretti 

Edda Billi presidente onoraria A.F.F.I. 

Monica Cirinnà presidente Commisione delle Elette di Roma Capitale 
candidata alla Camera dei Deputati per il Partito Democratico 

Carla Di Veroli assessora Politiche Culturali, Giovanili, Lavoro e Pari Opportunità Municipio Roma XI 

Dalila Novelli presidente Associazione Assolei Onlus 
candidata alla Camera dei Deputati per Rivoluzione Civile 

Carla Rocchi presidente nazionale E.N.P.A. 

Simona Clivia Zucchet vice presidente Equality Italia 

MODERA 

Francesca Kock presidente Casa Internazionale delle Donne 

Per info: 333/8598646


Vi abbraccio
Marco Michele Caserta