ciao

sabato 12 gennaio 2013

Per Valentina Vezzali la famiglia sana è quella composta da uomo e donna

Valentina Vezzali è candidata nella lista civica di Mario Monti e in questa veste è stata intervistata da Vanity Fair. E non ha mancato subito di far capire quale sarà la sua posizione politica. A proposito della famiglia formata da due persone dello stesso sesso, Vezzali afferma:
Ognuno è libero di scegliere chi amare nella propria vita. Finché non fanno del male a nessuno sono liberi di volersi bene.
A proposito delle unioni civili (il matrimonio gay meglio nemmeno nominarlo), ecco il pensiero della neocandidata:
Penso che la natura dell’uomo sia di stare con una donna. Credo nell’unione tra uomo e donna come Dio ci ha insegnato. Credo molto in Dio. I nostri figli hanno bisogno di un punto di riferimento sano sotto il profilo etico e morale e questo è la famiglia composta da uomo e donna.
Però! Che ventata di freschezza! E, visto che ci siamo, mettiamoci dentro pure le adozioni:
Credo che una forma di riconoscimento sia necessaria. Sull’adozione si potrebbe discutere e fare un discorso un po’ più ampio.
Questo è il nuovo che avanza…
Foto | Getty

di Roberto Russo


Vi abbraccio
Marco Michele Caserta