ciao

venerdì 30 novembre 2012

Giornata mondiale contro l'AIDS: preservativi per tutti con Durex!


Si avvicina il Natale ma anche il 1° Dicembre, Giornata Mondiale Contro l'AIDS.

Non ho mai capito chi non usa il preservativo. Cioè, dico sul serio: che senso ha?

Al di là del fatto "Perché rischiare una gravidanza indesiderata da uno che hai incrociato per sbaglio (o per fortuna) e che, molto probabilmente non rivedrai?" c'è anche la faccenda del salutismo dilagante con donne che vanno a nuotare tre volte alla settimana, a fare yoga un giorno sì e l'altro anche, che mangiano vegano, non bevono alcolici, si tengono in linea e poi, se gli chiedi "Usi il preservativo?" ti dicono "No, che non mi fido. E poi non sento nulla".

Ovviamente capisco bene a quale "sordità" ti riferisci però, credimi, quando è capitato a me, non ho mai pensato che farlo senza avrebbe determinato un'impennata in termini qualitativi. Di sicuro c'era un problema a prescindere. Prova a porti anche tu questa domanda e vedrai che mi darai ragione.

Sul fatto poi che non ti fidi, cos'è? Vuoi dirmi che trovi più rassicurante il salto della quaglia?

Di sicuro il preservativo isola il tuo corpo da una flotta di germi e batteri e virus e malattie più o meno fastidiose (ma tutte antipatiche) in cui è facilissimo incorrere, anche senza considerare l'HIV.

In questo senso Durex la sa lunga sia come leader mondiale nel mercato della contraccezione, sia come promotore di attività benefiche volte a sviluppare la cultura preventiva contro la diffusione di malattie sessualmente trasmissibili.

Proteggersi per fare del bene a sé e agli altri è un concept attivo fino al 15 Dicembre 2012, sia sui punti vendita che sui social network; per ogni confezione di profilattici Durex, acquistata all'interno di tutte le farmacie italiane aderenti, il brand donerà un condom adAnlaids Onlus.

Se vorrai utilizzare anche il web per sostenere l'iniziativa, sappi che, condividendo sulla tua bacheca Facebook l'immagine designata da Durex che vedi in testa al post (la trovi nella pagina Facebook Durex Italia), verrà devoluto un altro preservativo ad Anlaids.

.La Giornata Mondiale di Lotta all'AIDS si avvicina Se poi ci son uomini che ti dicono di essere allergici al lattice e di preferire il salto della quaglia, tu infilagli "Avanti Ultima" i condom Durex pensati per chi è intollerante al lattice. Sono dermatologicamente testati, sicuri e realizzati in poliisoprene, un materiale che restituisce un piacevole effetto "pelle su pelle" grazie al buon grado di trasmissione termica.

Se poi mi dici ancora che col preservativo "non senti" allora dimmelo che ti fisso una visita dall'otorinolaringoiatra.