ciao

venerdì 21 ottobre 2011

Politico transessuale e non operata cambia nome: primo caso in Italia

SALERNO - Da Michele a Michel Martina Castellana: è un politico, la prima transessuale non operata che cambia nome. Martina Castellana, Presidente della Commissione Pari Opportunità della Provincia di Salerno, in forza al Pdl, è infatti da ieri Michel Martina, come recita la Carta d'Identità nuova di zecca ritirata al Comune di Salerno. 

Si tratta del primo caso in Italia, per una persona transessuale non operata. «Tutto è nato da una scommessa con l'amica e Avvocatessa, Morena Rapallo - spiega Castellana - lei sosteneva che, non essendo io operata, non avrei mai ottenuto il cambio del nome». E invece, è bastata la richiesta alla prefettura di Salerno per ricevere la risposta positiva del Ministero dell'interno, l'affissione all'albo pretorio della richiesta l'undici Settembre scorso e l'ufficialità del cambio di nome l'undici Ottobre.

«L'undici Settembre, nel giorno del Ground Zero, è nata Michel Martina - prosegue la Castellana - è il primo caso in Italia per una persona transessuale non operata. Quanto accaduto, conferma che anche la burocrazia, quando è di buon senso, può contribuire a regalare un sogno. Ho avuto l'opportunità di riequilibrare il mio aspetto fisico e la mia anima al mio documento d'identità: è una grande gioia». Michel Martina Castellana, Dermatologa salernitana, è da tempo Responsabile del Consultorio dell'Asl sui Disturbi di Identità di Genere, il primo nel sud Italia.


Grandissima...grande vittoria!!!Spero sia il primo passo verso la civiltà!


Vi abbraccio

Marco Michele Caserta