ciao

giovedì 5 maggio 2011

Arizona: 2 papà gay di 12 figli felici


Una bella storia arriva dall’Arizona, dove Steven e Roger Ham, due papà omosessuali, stanno allevando 12 figli, nonstante lo Stato americano vieti alle coppie gay e lesbiche il diritto di contrarre matrimonio e adottare prole. I due uomini si sono incontrati nell'ormai lontano 1993 ed innamorati al primo appuntamento. Dopo quasi 8 anni di amore, entrambi hanno deciso di occuparsi del primo arrivato in casa Ham, Michael a cui sono seguiti gli altri, Elizabeth, Andrew e i gemelli, Jackson e Madison (figli legali del solo Steven). Ma anche la felicità di una famiglia gay ha le sue note dolenti a causa della poca tutela giuridica:

"Con un solo genitore legale, i bambini in famiglie omosessuali non hanno diritto alla salute, prestazioni di sicurezza sociale, diritti di successione o di mantenimento dei figli dall’altro genitore. Se una coppia gay si divide, solo il genitore legale ha diritto di affidamento."

La coppia ha preso in 42 ragazzi in affido per oltre 10 anni… alcuni sono andati via con la maggiore età, altri sono rimasti:

"Sapevamo che i ragazzi meritavano una vita migliore, e qualcuno che li amasse, non importava cosa. Nessuno dei miei figli ha mai detto, in qualsiasi momento nelle loro vite, anche a distanza di anni, che non si sentiva amato."



Vi Abbraccio

Marco Michele Caserta