ciao

domenica 3 aprile 2011

Spot omofobo: la Chiesa fa scappare migliaia di fedeli in Finlandia

La Chiesa è omofoba? E allora migliaia di fedeli scelgono di sbattezzarsi! Tutto ciò ovviamente non avviene in Italia, bensì in Finlandia, dove ben 40.000 fedeli hanno deciso di lasciare la propria Chiesa a causa di uno spot omofobo pubblicato pochi giorni fa.
Lo spot, lanciato nell’ambito della campagna intitolata “Resisti“, è stato voluto da ben sei organizzazioni luterane. Nel videopotete vedere una ragazza di nome Anni, che nasconde il suo volto (manco avesse ucciso qualcuno), e dichiara di essere stata bisessuale per un periodo della sua vita.

“Fortunatamente” Anni è riuscita a uscire dal tunnel della bisessualità, e come ha fatto? Grazie alla preghiera e al Vangelo, che le hanno permesso di allontanarsi da questa “vita di peccato.”

Chiaro no? E se in Italia magari vi sarebbe stata un’indignazione generale e poi “il nulla”, in Finlandia la comunità Lgbt è molto attiva, e in men che non si dica migliaia di fedeli hanno abbandonato la Chiesa omofoba. Ammettiamolo,in Finlandia le cose non vanno granché bene per la Chiesa ormai da diversi mesi!

Kari Makinen, un’importante autorità religiosa finlandese, ha dichiarato di “comprendere il dolore e la collera delle persone che sono state offese dalla campagna Resisti”, ed ha fatto sapere che la Chiesa farà più attenzione in futuro.

Ecco a voi il famoso video dello scandalo, buona visione: