ciao

sabato 5 marzo 2011

L’8 marzo diverso di MGM Sky. “Il primo uomo diventato donna” in tv.

Martedì 8 marzo alle 21 MGM (Sky – Canale 320) "festeggia" con “Il primo uomo diventato donna” del 1970, un film che, per la prima volta, raccontava quel “sentirsi donna” che va oltre le barriere del sesso biologico. Basato su una storia vera, primo caso al mondo di cambio di sesso, è un film in cui il dramma psicologico e la biografia del personaggio, George Jorgensen, si fondono inscindibilmente.

Storia di un fotografo di moda di un certo successo che, continuamente insoddisfatto, si sottopone a un intervento chirurgico che lo rende ciò che si è sempre sentito: una donna. The Christine Jorgensen Story, questo il titolo originale, è diretto da Irving Rapper e interpretato da John Hansen, Joan Tompkins, Quinn Redeker e John W. Himes.

La trama: 
Bambino difficile, George Jorgensen cresce, diventa un fotografo di moda di un certo successo e, continuamente insoddisfatto, si sottopone a un intervento chirurgico che lo rende ciò che si è sempre sentito: una donna. Diventa un “caso” in tutto il mondo. Basato su una storia vera che fece scalpore negli anni ’50, è un film che non sa decidersi tra la biografia quasi documentaristica e il dramma psicologico.

Fonte: http://gaynews24.com/?p=19406

Vi abbraccio

Marco Michele Caserta