ciao

mercoledì 9 marzo 2011

Cina, è transgender l'étoile della danza

Jin Xing è oggi la più celebre danzatrice e coreografa della Repubblica Popolare Cinese, famosa non solo per il suo talento, ma per la sua storia personale. Jin Xing è infatti una delle pochissime transgender riconosciute ufficialmente dal governo della Cina

Appassionata di danza fin dall’infanzia, Jin Xing nasce maschio nel 1967 e a nove anni entra nell’esercito, dove raggiungerà il grado di colonnello. Negli anni Ottanta va a studiare danza a New York, e in Occidente realizza il desiderio di cambiare sesso, sentito fin dai suoi primi anni, come ci racconta nell’intervista esclusiva che ci ha concesso a Roma, in occasione del festival di nuova danza 'Equilibrio', ospitato dall'Auditorium

Intervista di Leonetta Bentivoglio, riprese e montaggio di Luigi Narigi/Agf