ciao

martedì 8 febbraio 2011

Zapatero: “I matrimoni gay sono una grande conquista”

E’ davvero molto orgoglioso José Luis Rodríguez Zapatero, che durante un’intervista con la Televisión Española ha parlato di quelle che sono state le migliori conquiste del suo governo, e tra queste importanti conquiste ci sono senz’altro i matrimoni tra le persone omosessuali.
Questa è stata indubbiamente una delle cose migliori fatte dal governo di Zapatero, che per la comunità omosessuale ha fatto davvero molto, tanto che la Spagna è diventata senza dubbio una sorta di paradiso Lgbt. Tra le cose peggiori vi è invece il fatto che, con il suo governo, Zapatero non è ancora riuscito a risolvere la questione della disoccupazione.

“Vorrei lanciare un chiaro segnale: le cose si possono cambiare come la vita delle persone. Mi ricorderò sempre, per esempio, che dopo l’approvazione della legge sui matrimoni gay, ci sono state molte, molti gay che mi hanno avvicinato e ringraziato: ‘Non dimenticare mai che hai cambiato le nostre vite, ci hai fatto felice”.

Una gran bella soddisfazione per il Primo ministro di Spagna, che alcuni mesi fa ha tenuto a specificare che le leggi vengono fatte per i Cittadini, e non per compiacere la volontà della Chiesa.

E giusto perché la lingua batte dove il dente duole, non vi sembra davvero strano che dietro l’angolo si trova un leader che rispetta davvero e fa qualcosa di concreto per la comunità omosessuale, mentre da noi siamo solo oggetto di battute stupide?

Fonte: http://www.gaywave.it/articolo/zapatero-i-matrimoni-gay-sono-una-grande-conquista/27803/

Vi abbraccio

Marco Michele Caserta