ciao

venerdì 11 febbraio 2011

Lea T parla del suo essere una modella transessuale



La modella transessuale Lea T è diventata famosa per aver partecipato alle campagne di Givenchy o di Jean Paul Gaultier ed essere apparsa sulla copertine delle più importanti riviste di moda. In una recente intervista Lea T ha parlato di quanto sia importante per lei che si sappia che è una persona transessuale. Sembra proprio che Riccardo Tisci, il direttore creativo di Givenchy che le ha dato il suo primo lavoro da modella, le ha fornito l’occasione di specificare questo punto di vista. Racconta Lea T:
[Riccardo] mi disse: “Sei sicura? Te lo chiedo perché devo parlare della campagna e voglio sapere se tu… se tu vuoi… che devo dire? Vuoi che dica che sei una ragazza?” E io: “No, no, no. Voglio che tu dica che sono transessuale. Questa è la cosa più importante”.
Lea ha spiegato che per lei è importante che altre modelle transessuali che stanno vivendo la sua stessa situazione, possano avere una sorta di punto di riferimento con il quale confrontarsi. Nell’intervista Lea T ha parlato anche dei casi di transfobia di cui è stata vittima.
Lea T sarà ospite di Oprah in una delle ultime puntate del suo show e questo potrebbe catapultare Lea T molto al di là degli ambienti della moda. In bocca al lupo, Lea!

Fonte: http://www.queerblog.it/post/10337/lea-t-parla-del-suo-essere-una-modella-transessuale

Vi abbraccio

Marco Michele Caserta