ciao

mercoledì 9 febbraio 2011

GLEE: SUE SYLVESTER SI RACCONTA FRA OMOSESSUALITA' E ALCOLISMO

E’ ricordata soprattutto per il suo ruolo nel telefilm “Glee“, dove interpreta Sue Sylvester, il tremendo coach della squadra di cheerleaders (video)

Jane Lynch (foto) è un’attrice statunitense nata nell’Illinois.
E’ ricordata soprattutto per il suo ruolo nel telefilm “Glee“, dove interpreta Sue Sylvester, il tremendo coach della squadra di cheerleaders. Per questa interpretazione ha vinto, da poco, il Golden Globes come miglior attrice non protagonista in una serie.

Oltre questa parte in questa serie tv di clamoroso successo, la star ha partecipato a molti altri spettacoli come il film “40 anni vergine” oppure ottenne un ruolo nel telefilm a tematica omosessuale “The L Word“. In ogni sua interpretazione ha sempre ottenuto un risultato magistrale ma forse in The L Word la parte le si addiceva maggiormente. Infatti l’attrice ha sempre dichiarato apertamente di essere lesbica ed ha sposato Lara Embry, il 31 maggio 2010.

Dal suo orientamento sessuale alla personale battaglia contro l’alcolismo, Jane si racconta in un libro autobiografico che troverà posto sugli scaffali di ogno libreria a settembre 2011.

L’attrice lancia però qualche anticipazione:

“Se potessi tornare indietro nel tempo e avere una conversazione con me stessa quando avevo diciotto anni, la prima cosa che mi direi è: ‘Non perdere tempo’. Ero una ragazza molto ansiosa e questo non mi ha aiutato a fare le scelte giuste“. 
(Leggilo.net)


Fonte: http://www.gaynews.it/view.php?ID=86208

Vi abbraccio

Marco Michele Caserta