ciao

domenica 23 gennaio 2011

In occasione della Giornata della Memoria : presentazione di "R/esistenze lesbiche nell'Europa nazifascista"

Giovedì 27 gennaio 2011
ore 18.00
Fnac Torino Centro
Via Roma, 56


Per il ciclo di incontri: "La Stanza Viola",
in collaborazione
con il Circolo glbtq Maurice,
in occasione della Giornata della Memoria, presentazione del testo:

R/esistenze lesbiche nell'Europa nazifascista 

A cura di Paola Guazzo, Ines Rieder, Vincenza Scuderi
Ombre corte Ed.

Interviene Paola Guazzo, conduce Antonio Soggia.


In un contesto in cui la ricerca storica europea appare ancora fortemente condizionata da istanze maschili-bianche e le reti accademiche non sembrano certo distinguersi nell'investire sensibilità ed energie sulla storia dei soggetti "altri", quali le lesbiche sono indubbiamente, i lavori qui presentati assumono sicuramente una rilevanza particolare nel panorama storiografico.
Frutto di un lavoro corale sulle poche fonti e testimonianze di cui ancora si dispone, il volume si avvale dei contributi di alcune note storiche del lesbismo che si occupano di esistenze e resistenze lesbiche nell'Europa dei nazifascismi, includendo anche il franchismo spagnolo. La barra che si è scelto di apporre su "r/esistenze" sta infatti a indicare come per le lesbiche la stessa esistenza possa essere considerata una forma di resistenza (all'eterosessualità obbligatoria, alla cancellazione di sé e delle proprie passioni), ancor più in periodi di forzata "normalizzazione" di tutte le donne come furono quelli dei fascismi europei del Novecento. Ma la "resistenza" che trova spazio in questo libro è anche quella di lesbiche politicamente consapevoli, che fronteggiarono e combatterono con determinazione e coraggio le dittature di Mussolini, di Hitler e di Franco.
Nel volume vengono inoltre affrontate anche le questioni, spesso rimosse, relative alla "zona grigia" della sopravvivenza durante l'internamento e ai rapporti fra "asociali" e "politiche" nei Lager.

Le curatrici:
Paola Guazzo ha recentemente pubblicato il romanzo Un mito, a suo modo e curato con altre Il movimento delle lesbiche in Italia.
Ines Rieder dagli anni Novanta si occupa principalmente di ricerca storica. Suoi lavori sono stati pubblicati in diverse riviste internazionali.
Vincenza Scuderi è ricercatrice di Lingua tedesca e traduzione presso la Facoltà di Lingue e Letterature straniere dell'Università di Catania.
Data Luogo Per informazioni
27 Gennaio, 2011 - 18:00 - 19:30
Fnac Torino Centro
Via Roma, 56
011 5211116
Fonte: http://mauriceglbt.org/drupal/node/1016

Vi abbraccio

Marco Michele Caserta