ciao

martedì 18 gennaio 2011

I repubblicani del New Hampshire non modificheranno il matrimonio gay

I repubblicani del New Hampshire non modificheranno il matrimonio gayC’era molta preoccupazione nel New Hampshire sulla legge che prevede il matrimonio tra persone dello stesso sesso. Dopo l’approvazione della legge nell’estate 2009 e un tentato affondo da parte dei repubblicani agli inizi del 2010, sembrava che si fosse sul punto di abrogarla.

A seguito delle elezioni dello scorso mese di novembre – che hanno visto vincere i Repubblicani tanto nella Camera dei Rappresentanti che nel Senato – pareva che la legge sui matrimoni omosessuali avesse le ore contate.

Ora, invece, D.J. Bettencourt, leader della maggioranza repubblicana, ha deciso di occuparsi di altre questioni e lasciare tutto così com’è per i matrimoni gay. Così l’abrogazione del matrimonio tra persone dello stesso sesso non è nell’agenda della maggioranza repubblicana per i prossimi anni.
Bettencourt ha spiegato che i repubblicani si concentreranno soprattutto su come smuovere l’economia e creare nuovi posti di lavoro, sì che l’agenda parlamentare è piena per almeno i prossimi due anni. Le questioni sociali rimangono, per il momento, in secondo piano.
Foto | Wikipedia

Fonte: http://www.queerblog.it/post/10064/i-repubblicani-del-new-hampshire-non-modificheranno-il-matrimonio-gay?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+queerblog%2Fit+%28queerblog%29

Vi abbraccio

Marco Michele Caserta