ciao

martedì 25 gennaio 2011

Cinema: nasce a Palermo ‘Prospettiva Queer’, progetto contro l’omofobia.

Facilitare “una maggiore presa di coscienza dell’apporto positivo legato alle differenze”, diffondere la cultura della diversita’ di orientamento sessuale, di pensiero, di stili di vita, ma anche “promuovere una cultura di accettazione e conoscenza dell’altro, cercando di smontare i pregiudizi che fondano il pensiero e gli atteggiamenti di stigmatizzazione” e “far conoscere attraverso diverse prospettive (sociale, antropologica, psicologica, pedagogica e giuridica) i punti di forza del vivere in una societa’ pluralista e aperta”.

Sono questi gli obiettivi dichiarati e le linee programmatiche che hanno guidato l’ideazione di ‘Prospettiva Queer’, un progetto di sensibilizzazione dei giovani alle tematiche della convivenza con la diversita’ intesa come valore e non come minaccia, che prende il via a Palermo venerdi’, 28 gennaio.
Ideato da Giovanni Lo Monaco e organizzato insieme a Cirus Rinaldi, ‘Prospettiva Queer’ nasce nell’ambito del Sicilia Queer filmfest – il festival internazionale di cinema d’autore a tematica glbt, diretto da Alessandro Rais, che avra’ luogo a Palermo dal 20 al 26 giugno 2011 e si avvale, tra le altre, della collaborazione del Goethe-Institut Palermo e del Centre Culturel Français de Palerme et de Sicile.
Il progetto si rivolge da una parte all’Universita’ e ai suoi studenti, dall’altra al mondo della Scuola e in particolare al biennio conclusivo delle scuole secondarie. Ma e’ previsto anche un seminario – denominato ”Baby Queer” – per genitori e bambini della scuola primaria. Le attivita’ rivolte agli studenti universitari prendono il via venerdi’ 28 gennaio con un ciclo di seminari e video proiezioni che, con cadenza mensile, andra’ avanti fino alla fine di maggio 2011.

Fonte: http://gaynews24.com/?p=18439

Vi abbraccio

Marco Michele Caserta