ciao

martedì 18 gennaio 2011

Bari ricorda i gay uccisi dai nazisti

Queerblog sta cambiando. Nelle ultime settimane una parte dei contenuti è stata dedicata alla memoria. Più tardi, per esempio, potrete leggere un post con gli eventi gay più importanti ricordati da Massimo Consoli nel suo Gay Day.

Il calendario di Consoli non è l’unico contenuto storico di Queerblog. Per ricordare Alfredo Ormando il 13 gennaio abbiamo ripubblicato qui la lettera che lo stesso scrittore ha redatto prima di darsi fuoco in piazza San Pietro.

La memoria non è un’esclusiva. Anzi. Per questo motivo vogliamo segnalarvi la recente iniziativa di Silvia Godelli. La donna è l’assessore alla Cultura della Puglia, la regione di Nichi Vendola che in più occasioni ho criticato. Vendola con Godelli sta lavorando bene.

Fuori dal cinema Abc di Bari sarà affisso una targa con un triangolo rosa per ricordare gli omosessuali uccisi dai nazisti. Una parte della programmazione del cinema è stata dedicata alle pellicole glbtq. Dopo la presentazione della targa sarà proiettato il film Brotherhood, scelto per il sondaggio riguardante le dieci notizie gay del 2010.

Fonte: http://www.queerblog.it/post/10059/bari-ricorda-i-gay-uccisi-dai-nazisti?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+queerblog%2Fit+%28queerblog%29

Vi abbraccio

Marco Michele Caserta