ciao

domenica 23 gennaio 2011

Al Palladium di Roma i “cattivi” gay in una commedia musicale ispirata da Tim Burton.

Dopo Londra e Dublino, il Micca Club in collaborazione con Ritual The Club porta al Teatro Palladium di Roma l’evento teatrale dell’anno: Villains. Dall’anima piu’ dark del West End londinese, teatro, musica dal vivo, visuals, djset, travestimenti e cocktails fumosi. Martedi’ 1 e mercoledi’ 2 febbraio 2011, in anteprima nazionale al Teatro Palladium di Roma, debutta ”Villains”, commedia musicale dall’atmosfera gotica ispirata al genio sarcastico di Tim Burton.

E’ la storia di due gay villani gentiluomini londinesi che viaggiano di tomba in tomba, attraversando le strade di Berlino di fine ottocento e i bordelli omosessuali, tra ambientazioni e disavventure, fino alla Coney Island dei primi anni del novecento. Immaginari fantasmagorici conditi da un delizioso black humor e tante video proiezioni con musiche dal vivo e cambi di costume spettacolari: questa la ricetta che ha sbancato i botteghini a Londra. La storia e’ raccontata come un film muto, un vecchio cartone animato, una commedia musicale che non si esprime con le parole ma solo con le canzoni (da ”The Show must go on” dei Queen a brani tratti dai piu’ famosi musical del West End come ”Oliver”). Il repertorio musicale, arrangiato da Edoardo Simeone ed eseguito dal vivo dai Five Villains (piano, violino, clarinetto, contrabbasso e fisarmonica), si ispira alle musiche di Denny Elfman (compositore dei film di Tim Burton). Ideatore di questa giostra dark e’ l’artista d’avanguardia Mr Pustra (definito dalla stampa internazionale ”vero e proprio creatore di bellezza” e ”caldo come l’inferno”), che proviene da una formazione nei Teatri di Musical e nelle Belle Arti.
 


Vi abbraccio

Marco Michele Caserta