ciao

giovedì 30 dicembre 2010

Imma Battaglia: è importante la sentenza del tribunale siciliano che affida i figli a mamma lesbica.

La presidente di ‘Gay Project’ Imma Battaglia esulta dopo la sentenza di un giudice di Enna che ha stabilito che la mamma lesbica puo’ tenere i figli. “Il fatto che il giudice Alessandro Dagnino abbia scritto nella sua ordinanza che ”la relazione omosessuale di una madre non costituisce ostacolo all’affidamento condiviso dei figli” e’ molto importante “, sottolinea in una nota.
“Dimostra ancora una volta quanto sia necessario continuare a lavorare sulla cultura dell’uguaglianza e lottare contro qualunque tipo di discriminazione. In questo percorso possono certamente aiutarci giudici lungimiranti e capaci di trovare nella nostra Costituzione la chiave dei diritti civili”, annota ancora mettendo in evidenza che “una madre deve essere tutelata indipendentemente dall’orientamento sessuale”.


Vi abbraccio

Marco Michele Caserta