ciao

domenica 14 novembre 2010

Rocco Buttiglione: no alle famiglie gay

Famiglia gay? Assolutamente no. Questa è la posizione di Rocco Buttiglione, che ha risposto ad alcune domando fatte durante la recenteintervista con la Discussione. Il presidente dell’Udc è tornato a ribadire un concetto trito e ritrito, del quale non ci faremo mai e poi mai convinti, ovvero che le famiglie omosessuali non vanno bene: «Con Fini siamo d’accordo su tante cose, – ha dichiarato Rocco Buttiglione – ma sui temi della famiglia siamo lontanissimi».

Poche settimane fa Buttiglione aveva dichiarato che le persone omosessuali erano fondamentalmente sbagliate, e adesso torna alla carica, ma questa volta se la prende con le famiglie Lgbt.
«Dobbiamo ricostruire la coscienza del dovere, in particolare per tutto quello che riguarda la famiglia, non si possono mettere sullo stesso piano convivenze che generano ed educano i figli e quelle che non lo fanno. La famiglia non tradizionale? Mah…».
Nel timore che il concetto non sia stato spiegato in maniera adeguata, il Presidente dell’Udc ha cercato di argomentare meglio le sue idee, ed ha aggiunto: «Altra cosa ancora è rappresentata da una coppia di gay che figli non ne può avere e ai quali non è bene dare bambini in affido, perchè i bambini hanno bisogno di una mamma e di un papà, non di due mamme o due papa”’. Su queste cose c’è bisogno di un chiarimento e io sono convinto che la gran parte dei simpatizzanti e anche dei parlamentari di FLI abbiano una convinzione culturale diversa da quella che Fini ha esposto a Perugia».

Fonte: http://www.gaywave.it/articolo/rocco-buttiglione-no-alle-famiglie-gay/24475/
Vi abbraccio
Marco Michele Caserta