ciao

lunedì 22 novembre 2010

Le Rose di Gertrude in piazza: per informare e lanciare la Linea Amica Trans

Magenta Ad un anno esatto dalla morte di Brenda l'associazione magentina "Le Rose di Gertrude" ha organizzato un presidio in piazza Liberazione con uno stand informativo. Parecchi cittadini si sono fermati, nonostante la pioggia, e hanno apposto la loro firma di solidarietà nel registro della memoria.

"Questo stand - ha spiegato il presidente Sergio Prato - ha avuto, come obiettivo, quello di informare i cittadini e spiegare il significato di identità di genere. E denunciare le numerose vittime transfobiche, da statistica un omocidio al mese". Allo stand non ha mancato la propria visita il sindaco Luca Del Gobbo. Le Rose di Gertrude ha intanto inaugurato proprio sabato un nuovo importante servizio. Si tratta della Linea Amica Trans che sarà in funzione ogni primo e terzo martedì del mese dalle 21 alle 23 al numero 393.2644544. "Chiunque avrà bisogno di un consiglio, di aiuto o vorrà semplicemente parlare dei propri problemi, o conoscere la nostra realtà oltre i giudizi e i pregiudizi, potrà chiamare", spiegano allo stand.

Le iniziative di Le Rose di Gertrude non si fermano qui. Il 30 novembre presso la sede associativa nel bar "The Rose" in via IV Giugno 63 si terrà una conferenza dal titolo "Omofobia". Sarà presente anche Walter Bertocchi che ha scritto un breve romanzo "Scalini di fiammiferi". Per maggiori informazioni consultare il sito www.lerosedigertrude.it.

Fonte: http://www.cittaoggiweb.it/news/leggi/32069?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+cittaoggiweb+%28CittaOggiWeb%29

Vi abbraccio
Marco Michele Caserta